Una nuova associazione culturale dedicata a bambini e adulti

Il logo dell'associazione
Il logo dell’associazione

È targata al femminile l’associazione culturale Iris, che ha recentemente aperto i battenti a Recanati. Dalla collaborazione tra Paola Acciarresi, Eleonora Stortoni, Eleonora Tiseni e Marta Affricani, alle quali si sono aggiunte Chiarenza Gentili Mattioli, Silvia Sabbatini e Claudia Affricani è nata la volontà di dar vita ad un organismo autonomo ed indipendente che con il suo nome vuole aprire le porte alla sperimentazione della cultura in tutte le sue sfumature.

Le proposte formative e di condivisione, che assumeranno l’aspetto di laboratori, corsi ed eventi a tema organizzati periodicamente durante tutto il corso dell’anno, sono rivolte sia ai bambini sia agli adulti e diventeranno occasione di confronto e approfondimento in un clima di condivisione di spazi e tempi.

Il primo laboratorio che l’associazione propone si intitola «Kids Art Lab» (il programma è visibile sulla pagina facebook «Associazione culturale Iris») dedicato all’arte, alla conoscenza e alla reinterpretazione dell’opera dei maggiori artisti della storia che avrà inizio il prossimo 8 febbraio (dalle ore 17 alle ore 18.30 presso la sede dell’Associazione AltraEco nei pressi di Villa Colloredo). Con la lezione dedicata a Georges Seurat, l’associazione “Iris” darà quindi ufficialmente il benvenuto ai bambini che hanno deciso di intraprendere questo percorso, e rinnova l’invito a tutti coloro che vorranno unirsi nel vivere questa esperienza alla scoperta dell’arte.

L’associazione, inoltre, sta portando avanti il progetto apripista «Kids’ Corner», percorso dedicato alla scoperta della lingua Inglese attraverso laboratori didattici e ludici che si concluderà nel mese di giugno.

Lingua straniera, arte ma non solo. Sono pronti in calendario, infatti, altri due appuntamenti che nelle prossime settimane prenderanno il via e che verranno comunicati al più presto rendendo ancor più interessante il carnet proposto da “Iris”.

I corsi sono rivolti ai soci e che per associarsi è possibile versare una piccola quota contattando lo staff all’indirizzo mail associazioneculturaleiris@gmail.com o visitare la Pagina Facebook.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments