Montecassiano, un weekend tutto da gustare con la “Sagra dei sughitti”

Sabato 2 e domenica 3 ottobre sarà infatti la 46^ edizione della sagra che celebra uno dei prodotti tipici locali, i “sughitti”, un dolce autunnale al cucchiaio preparato con farina, mosto e noci.

Per l’edizione 2021 naturalmente saranno adottate tutte le premure organizzative necessarie per regolamentare gli accessi nei luoghi chiusi e le partecipazioni agli appuntamenti che si svolgeranno all’aperto, per cui per alcuni eventi la prenotazione sarà obbligatoria, per altri è consigliata, per altri ancora sono previsti ingressi contingentati. Per accedere a diverse manifestazioni sarà richiesto il green pass e la mascherina da indossare al chiuso o dove si possono formare assembramenti (verranno effettuati controlli a campione). È quindi consigliabile controllare prima sul programma (facilmente consultabile anche sulla pagina Facebook “Montecassiano Turismo).

Gli appuntamenti organizzati per il prossimo weekend sono molteplici ed eterogenei, si inizia sabato con la mostra “Dalla Festa dell’uva alla Sagra dei sughitti” (inaugurazione alle 17 in biblioteca), si prosegue con l’apericena e degustazione di vini in “Vino a Palazzo” (ore 18.30 a Palazzo dei Priori a cura dell’azienda La lepre e la luna in collaborazione con Da Luciano), “A cena con i sughitti e specialità locali” (ore 20 piazzale delle Clarisse) e si chiude con l’animazione e la musica di “The fashion Gia.Man.Dance” (ore 21 piazzale delle Clarisse).
Domenica invece si inizia la mattina: dalle 9 e per l’intera giornata ci sarà il mercatino con prodotti artigianali; dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17 ci sarà il percorso itinerante “Caccia ai tesori Arancioni” a cura dell’Ufficio tecnico (per i bambini che parteciperanno, alle 11 e alle 16 ci sarà lo spettacolo di bolle di sapone), dalle 12 alle 13 al piazzale delle Clarisse l’immancabile “A pranzo con i sughitti e specialità locali” (alle 20 stessa location per la cena). Nel pomeriggio gli appuntamenti sono: “Merenna co’ l’apittu” (alle 15, 16 e 17 in diverse location), lo “Spettacolo folkloristico con il gruppo La Cocolla de Mojià (nel cortile San Giacomo alle 15.30, 16.30 e 17.30); dalle 17 in piazza del Girone spettacolo comico con “Angelo Carestia”; alle 18.30 l’apericena e degustazione di vini in “Vino a Palazzo” (a Palazzo dei Priori a cura della Cantina Bacelli in collaborazione con Taverna San Nicolò); alle 21 la due-giorni si chiuderà in piazzale delle Clarisse con l’intrattenimento musicale di “Turnover – live music band”.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments