Liberato dai Carabinieri un ragazzo inglese tenuto in ostaggio a Montesangiusto

Un giovane inglese di 25, in ostaggio da almeno 8 giorni, è stato liberato da un’operazione investigativa condotta dal nucleo operativo dei carabinieri di Macerata. La segnalazione era arrivata ai Ros (Raggruppamento Operativo Speciale) di Ancona dalla polizia inglese che era stata allertata dalla famiglia del giovane, che era stata contattata con la richiesta di un riscatto di 7mila euro.

A differenza di quanto trapelato sulla stampa, dopo l’irruzione – avvenuta nel primo pomeriggio di mercoledì 13 ottobre – nell’appartamento dove tenevano in ostaggio l’inglese non sono state rinvenute armi o stupefacenti. Il giovane era tenuto in una stanza al buio con delle manette ai polsi e senza l’adeguata nutrizione. I quattro, di giovane età anch’essi sono tutti residenti nel territorio; si tratta di 3 uomini e una donna, due stranieri e due italiani, uno dei quali residente nell’appartamento del sequestro.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments