L’Ancona Matelica conferma l’accordo con un’altra importante realtà del territorio, la Treiese, che già nella stagione precedente aveva instaurato un rapporto di collaborazione con i biancorossi.

“Una conferma importante – ha dichiarato Leonardo Scodanibbio, Responsabile del Settore Giovanile dell’Ancona Matelica su Ancona – con una società seria, che lavora con metodo, e che si è resa disponibile in maniera concreta nei nostri confronti permettendo il passaggio di più giocatori nelle nostre squadre nazionali. Ringraziamo il presidente Micucci e siamo convinti che si possa continuare a fare bene insieme.”

“La Treiese – ha commentato Matteo Bartoloni, Responsabile delle Società affiliate biancorosse – è una realtà interessante. Già la scorsa estate ha favorito il passaggio di alcuni ragazzi dal proprio settore giovanile al nostro e c’è unione di intenti per una relazione costruttiva e fondata sul confronto e sull’ascolto reciproco. Abbiamo trovato nel presidente Micucci un riferimento serio, collaborativo e propositivo e siamo motivati ad ampliare la nostra rete di partnership nel territorio maceratese.”

“Siamo diventati Scuola Calcio Elite dallo scorso anno –  ha commentato il Presidente della Treiese Rodolfo Micucci – e stiamo lavorando per permettere ai migliori ragazzi del posto di avere la possibilità di confrontarsi con formazioni a livello nazionale, grazie al rapporto di affiliazione instaurato con l’Udinese e alla collaborazione con una importante società professionistica locale come l’Ancona-Matelica. Un progetto virtuoso e di prospettiva, visto che alcuni di loro intraprenderanno presto uno stage ad Udine, mentre ben quattro militano già nelle formazioni nazionali dell’Ancona-Matelica. Si tratta di Marchegiani e Bambozzi,  classe 2006 che hanno fatto il salto di categoria nella scorsa stagione e in questa sono stati riconfermati, mentre Fratini e Morichetta, classe 2008, si sono aggiunti alla formazione Under 14 a settembre. Altri profili sono già monitorati per la prossima stagione. Quello con la Società biancorossa è un rapporto speciale e legato al territorio, che ci inorgoglisce molto”.

Lascia un commento

  • La Foto (141)
  • Lavoro (175)
  • Macerata (1.504)
  • MenSana (27)
  • Missioni (23)
  • Mondo (1)
  • Montefano (12)
  • Musica (20)
  • News (2.978)
  • Politica (81)
  • Pollenza (47)
  • Pop Corn (31)
  • Programmi (23)
  • Quaresima (57)
  • Recanati (591)
  • Regione (314)
  • Reportage (28)
  • Rubriche (16)
  • Rugby (16)
  • Salute (240)
  • Scuola (417)
  • Sinodo (3)
  • Sisma (293)
  • Social (591)
  • SocietĂ  (1.193)
  • Sport (531)
  • Tolentino (407)
  • Treia (272)
  • Unimc (253)
  • Video (2.023)
  • Volley (234)