Tutto pronto all’Arena Sferisterio per accogliere gli oltre duemila pellegrini (aumentata quindi la possibilità di far partecipare un maggior numero di persone) che prenderanno parte alla 44ª edizione del Pellegrinaggio Macerata – Loreto.

Grande attesa per la Santa Messa che sarà presieduta dall cardinale Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna e neo presidente della Cei, come pure è attesa la telefonata di Papa Francesco prima della celebrazione eucaristica!

Foto di Simona Meschini

Ai partecipanti verrà distribuito il solito kit del pellegrino: libretto guida, coroncina del Rosario, con l’aggiunta – per la prima volta all’avvio – della candela, di solito distribuita invece lungo il percorso all’altezza di San Firmano.

Si ritorna pertanto a vivere il gesto in presenza, ma pure si prosegue con l’aiuto delle moderne tecnologie di comunicazione al fine di consentire alla gente di assistere e partecipare con la preghiera ai momenti principali del Pellegrinaggio 2022, grazie alle dirette tv e alle dirette video streaming, a partire dalla sera di sabato 11 giugno, e sino all’arrivo a Loreto di domenica 12.

Il percorso a piedi sarà quello che veniva effettuato sino al 1992, prima di intraprendere la Strada statale per raggiungere l’incrocio di San Firmano.

La diretta video streaming sarà garantita integralmente dal canale YouTube del Pellegrinaggio Macerata-Loreto, dalle 20.30 di sabato fino all’arrivo a Loreto domenica mattina.

La cerimonia di apertura e la Santa Messa sarà disponibile in diretta tv anche su EmmeTv Macerata – Canale 89, su Telepace e su FanoTv – Canale 19.

Domenica invece la diretta tv del Pellegrinaggio sarà garantita da Tv2000, canale 28 del digitale terrestre. Previsti anche collegamenti in diretta con Radio Nuova Macerata, che trasmetterà l’intera Macerata-Loreto 2022 dalle frequenze Radio 90.0 e 96.9 e in streaming su https://www.radionuova.com.

Per tutti gli aggiornamenti, consultare il sito del Pellegrinaggio.

La foto di apertura è di Simona Meschini

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments