Venerdì 22 settembre 2023 verrà ricordato nella cattedrale di San Giovanni a Macerata il martirio di Rosario Livatino, il “giudice ragazzino”, primo magistrato salito all’onore degli altari, ucciso dalla mafia il 21 settembre 1990.

L’evento, patrocinato dalla Diocesi di Macerata e dall’Ordine degli avvocati di Macerata, inizierà alle ore 18 con un intervento dell’avvocato Angelo Salvi, membro del Centro Studi Rosario Livatino e proseguirà con la celebrazione di una Santa Messa presieduta dal vescovo Nazzareno Marconi, dedicata ai giuristi e in suffragio dei giudici e degli avvocati del Foro di Macerata deceduti.

L’evento è accreditato dall’Ordine degli Avvocati con 1 credito formativo in materia deontologica.

Lascia un commento

  • La Foto (141)
  • Lavoro (175)
  • Macerata (1.504)
  • MenSana (27)
  • Missioni (23)
  • Mondo (1)
  • Montefano (12)
  • Musica (20)
  • News (2.978)
  • Politica (81)
  • Pollenza (47)
  • Pop Corn (31)
  • Programmi (23)
  • Quaresima (57)
  • Recanati (591)
  • Regione (314)
  • Reportage (28)
  • Rubriche (16)
  • Rugby (16)
  • Salute (240)
  • Scuola (417)
  • Sinodo (3)
  • Sisma (292)
  • Social (591)
  • Società (1.193)
  • Sport (531)
  • Tolentino (407)
  • Treia (272)
  • Unimc (253)
  • Video (2.023)
  • Volley (234)