Nella prima mattina di martedì 12 marzo, alle ore 7, i Vescovi delle Marche hanno celebrato la Messa Roma sulla tomba di San Pietro. Omelia affidata al presidente della CEM e vescovo di Macerata mons. Nazzareno Marconi che ha presieduto la celebrazione eucaristica.

“Siamo qui sulla tomba di Pietro in un luogo altamente significativo che rappresenta uno dei centri da cui sgorga la fede del cristianesimo, del cristianesimo cattolico – ha spiegato mons. Marconi -, però la potenza della visione del Signore ci dice che in qualsiasi parte del mondo noi possiamo celebrare l’Eucarestia ci troviamo nel cuore di Cristo, lì noi siamo nel Tempio, lì siamo nel luogo più santo del mondo e tocchiamo il cuore della salvezza.

In questi giorni in cui c’è questo essere in guerra tra fratelli per il possesso della terra – ha aggiunto il presidente della CEM -, il Signore ci dice che nessun luogo per noi è più santo di quello in cui celebriamo l’Eucarestia”.

Lascia un commento

  • La Foto (141)
  • Lavoro (175)
  • Macerata (1.504)
  • MenSana (27)
  • Missioni (23)
  • Mondo (1)
  • Montefano (12)
  • Musica (20)
  • News (2.978)
  • Politica (81)
  • Pollenza (47)
  • Pop Corn (31)
  • Programmi (23)
  • Quaresima (57)
  • Recanati (591)
  • Regione (314)
  • Reportage (28)
  • Rubriche (16)
  • Rugby (16)
  • Salute (240)
  • Scuola (417)
  • Sinodo (3)
  • Sisma (292)
  • Social (591)
  • Società (1.193)
  • Sport (531)
  • Tolentino (407)
  • Treia (272)
  • Unimc (253)
  • Video (2.023)
  • Volley (234)