Macerata Softball sabato 16 settembre, allo stadio del softball in via Cioci, festeggerà i 50 anni di attività sportiva.
A partire dalle ore 16.30 sarà visitabile la mostra degli annali della società, con foto e video, mentre sul campo si potranno seguire presentazioni e dimostrazioni dei settori con la partecipazione di ex giocatrici.
Alle 19.30 è prevista la cerimonia ufficiale con i saluti delle autorità, la consegna di riconoscimenti e a seguire la cena.
Macerata Softball è la squadra più titolata della città avendo vinto nella sua storia 5 scudetti tricolori e in Europa 5 Coppe dei Campioni.
Centinaia di ragazze sono cresciute, anche come persone, con l’attività sportiva di Macerata Softball, molte hanno raggiunto i massimi livelli agonistici.
Tra queste, Marta Gambella, oggi coach, è stata capitana della Nazionale azzurra e ha partecipato a due Olimpiadi. In attività è la lanciatrice Ilaria Cacciamani, diventata punto di forza dell’Italia e del Forlì.
Da ricordare Enrico Obletter, il tecnico che ha segnato la sua presenza a Macerata e i momenti migliori del softball italiano, e Franco Cippitelli, storico e infaticabile dirigente della società.
“Ci siamo, abbiamo attraversato metà secolo, compiamo cinquanta anni – afferma Carlo Migliorelli, presidente di Macerata Softball –. Tante atlete, tanti tecnici, tante persone, hanno percorso e vissuto questa lunga storia sportiva. Gioie, dolori, successi, insuccessi, amicizie, amori, hanno accompagnato e segnato questo lungo percorso. L’anniversario raccoglie la memoria di quello che siamo stati e di quello che siamo, proiettati sempre e comunque su quello che saremo”.
La stagione appena conclusa, infatti, ha rivisto Macerata Softball tornare in A1 dopo 10 anni e da matricola raggiungere un ottimo sesto posto in classifica, sostenuta dal main sponsor ARES Safety e da altre appassionate aziende.
L’esperienza della massima serie ha dato consapevolezza alla società e alla squadra, composta in gran parte da giovani giocatrici locali rafforzate in alcuni ruoli da altre più esperte, italiane e straniere.
Le basi per riportare Macerata ai vertici del softball nazionale ci sono. L’auspicio è di creare un ambiente consolidato e competitivo per contendere i titoli più importanti, all’altezza dei 50 anni di storia, tenendo sempre presente la dimensione sociale, educativa e solidale che Macerata Softball ha voluto assumere nella sua attività.

Lascia un commento

  • La Foto (141)
  • Lavoro (175)
  • Macerata (1.504)
  • MenSana (27)
  • Missioni (22)
  • Mondo (1)
  • Montefano (12)
  • Musica (20)
  • News (2.978)
  • Politica (81)
  • Pollenza (47)
  • Pop Corn (31)
  • Programmi (23)
  • Quaresima (57)
  • Recanati (591)
  • Regione (314)
  • Reportage (28)
  • Rubriche (16)
  • Rugby (16)
  • Salute (240)
  • Scuola (417)
  • Sinodo (3)
  • Sisma (292)
  • Social (591)
  • Società (1.193)
  • Sport (531)
  • Tolentino (407)
  • Treia (272)
  • Unimc (253)
  • Video (2.023)
  • Volley (234)